Doppio bacon cheeseburger

Cheeseburger

Buongiorno a tutti!
Ieri era lunedì, non so se capita anche a voi, noi spesso siamo depressi perché è iniziata una nuova settimana… 😦
Visto che siamo anche rientrati tardi ho pensato di cucinare un piatto velocissimo, che mette allegria e tira su il morale, ora ve lo racconto.

Ingredienti:
Per i panini:
– 4 hamburger piccoli
– 2 panini al sesamo
– qualche fogliolina di insalata verde
– 4 sottilette (o formaggio che fonde di vostro gradimento)
– pancetta qb (a seconda anche della vostra golosità)

Per la salsa:
– maionese qb
– ketchup
– qualche fogliolina di rucola a pezzettini o erba cipollina.

Preparazione:
Riscaldate al massimo la bistecchiera elettrica o la piastra per fare la carne ai ferri.
Cuocete i quattro hamburger fino a quando saranno ben cotti (la carne macinata può facilmente contenere germi, se comprate gli hamburger già pronti è meglio cuocerli tanto; se avete invece la possibilità di macinare la carne sul momento e prepararli voi, allora potete anche fare una cottura al sangue!)
Nel frattempo tagliate a metà i panini e disponeteli su una leccarda foderata con carta da forno.
Quando gli hamburger saranno cotti mettetene uno sulla base del panino, sopra adagiateci la sottiletta e infine il bacon. Procedete così anche per il secondo strato. Composti tutti e due i panini in questo modo metteteli in forno a 180 gr aperti e fate fondere il formaggio (attenzione a non bruciarli!!!).
Nel frattempo potete preparare la salsina di accompagnamento mischiando la maionese e il ketchup. Mettete la maionese in una ciotola e aggiungete gradatamente il ketchup, mescolando con una forchetta. Quando la salsina avrà ottenuto il sapore di vostro gradimento potete aggiungerci un po’ di rucola a pezzettini o erba cipollina.
Estraete i panini dal forno, mettete in cima qualche fogliolina di insalata, un po’ di salsina e chiudete il panino.
Potete servirli accompagnati con qualche fogliolina di insalata verde e le patatine, con a fianco la salsina rosa x intingere le patatine! (Vedi foto in alto).
Se volete evitare i fritti (visto che il piatto è già estremamente carico così) potete usare le patatine surgelate che si possono cuocere in forno, sono ottime e molto più leggere!

Buon fast food casalingo! 😛

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...