Cefalo al cartoccio

Cefalo

Questa sera per cena ho preparato il cefalo al cartoccio. Il cefalo è uno dei pesci più criticati (a torto o a ragione); gli si critica la carne stoppacciosa e il gusto molto forte. Ha però molte qualità: è ricco di Omega 3 e minerali (fosforo e magnesio).
Con questa ricetta trovo venga davvero buono!
Ve la racconto, poi mi dite se siete d’accordo!

Ingredienti per 2 persone:
– 2 cefali
– 5 pomodorino ciliegino
– 5 olive nere a rondelle
– 5 olive verdi a rondelle
– prezzemolo
– 2 spicchi d’aglio
– un filo d’olio.

Preparazione:

Bagno Cartoccio

Lavate i pesci e metteteli a bagno per 2/3 ore in acqua e aceto: attenuerà il sapore forte della carne. Lavateli, asciugateli e adagiateli sulla carta argentata. Mettete gli spicchi d’aglio senza pellicina nelle pance dei cefali.
Tagliate i pomodori e le olive, aggiungete un filo d’olio, il prezzemolo e mescolate. Mettete una parte dell’insalata nelle pance e il resto intorno ai pesci. Chiudete i cartocci e infornate tutto per mezz’ora a 200 gr.

Buon appetito!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...